sabato 31 dicembre 2011

RECENSIONE ANIME: Ao No Exorcist

Prima di salutarci completamente con gli auguri per il nuovo anno, beccatevi questa recensione!


----------------------------------------------------------



Ao No Exorcist è forse uno degli anime più attesi dell'annata 2011, e infatti eccolo qui, bello pronto, che segue di pari passo le orme del manga. Ma siamo sicuri che sia tutto seguito alla lettera?


Trama
Beh, la trama non si discosta moltissimo da quella del manga: Abbiamo principalmente due protagonisti, Rin e Yukio, figli di Satana, che scopriranno di essere tali solo dopo la morte del loro tutore, Shiro Fujimoto. Di lì in poi, Rin, colui che riesce a padroneggiare le fiamme blu che son racchiuse in una spada chiamata Kurikara, si porrà come obbiettivo principale quello di Uccidere Satana. Fin qui tutto bene. L'anime in se per se segue molto il manga, se non fosse per gli episodi finali, che subiscono una svolta à la Soul Eater, portandoci a un finale diverso, certo sempre piacevole, ma diverso. I personaggi non sono troppo banali, tranne un paio che sono veramente inutili e fungono da comparse.  Quello che però non condivido è la stupidità di parecchie azioni di Rin, che senza spiegare nulla sfodera la spada e la punta a chiunque, perfino ai suoi amici.


Lato Tecnico
Come lato tecnico, dal punto di vista Grafico devo dire che è stata applicata una particolare cura all'animazione e alla mimica facciale, che si presenta veramente di altissimi livelli: tranne che per alcune scene in cui la telecamera virtuale è Lontana dall'azione, il dettaglio è sempre massimo e mai banale. Ottimo l'uso dei filtri grafici e della CG, Che dona un tocco di dinamicità in più all'azione. Le OST e le sigle poi sono veramente belle, catturano fin da subito e danno al telespettatore la voglia di riascoltarle, anche quando magari si è finito di vedere tutto l'anime.


Commento Finale
Se non fosse per la parte finale dell'anime, sicuramente si sarebbe meritato anche un voto più alto. Peccato, davvero, forse era una questione di completezza per rientrare nei 25 Episodi.... Mi aspetto una seconda serie!
Voto Finale: 8
Qualità Fansub: Orrenda - Ho seguito principalmente 3 fansub diversi per problemi di download, ma devo veramente essere sincero, se ne fosse salvato uno avrei fatto a meno di valutarlo così. Congiuntivi sbagliati, Nomi di persona sbagliati, righe che saltano quando è necessario... Insomma, per quest'anime, tenetevi alla larga dagli EIF, FTF e Soprattutto NIF. 


-----------------


Detto questo andatevi a preparare, e ancora auguri a tutti! :D


AUGURI DI BUON ANNO!

Ultimo Post Dell'anno!

Eeeeeeh Si, rieccoci qui, ancora una volta, con l'ultimissimo post del 2011. Ne ho passate tante, da quest'estate finora, però il solo fatto di vedere che ho superato i 100 Post non fa altro che forzarmi a scriverne un altro. Ragazzi, è il 2012. Si avvicina il 2012. Poche ore ci separano da quella mezzanotte di follie in cui finalmente saluteremo il 2011 che ci ha accompagnati in questo lungo anno. Non sono un fanatico della fine del mondo, sia chiaro, però il solo fatto di lasciare il 2011 mi fa stare un po'... Male..?
Ecco, secondo me ci son lati positivi e lati negativi. Come si suol dire, "anno nuovo, vita nuova", vero? Secondo me questo è forse l'unico dei lati positivi, perchè lasceremo incomplete tante cose, che porteremo a completamento solo nel 2012. Saremo dei "Nuovi" noi stessi, eppure rimarremo tali e quali. Cambieremo col tempo, ma forse è proprio il cambiamento che mi spaventa. Se fossi diverso da come sono? Cosa accadrebbe? Sicuramente si scoprirà solo col tempo.
------------------------------------------------------------------------------------

Bando Alle ciance, Oggi voglio ringraziare il mio Amico Reimu Hakurei per avermi regalato Left 4 Dead 2! Grazie a lui ora il mio "campo" di gioco online si è notevolmente espanso, grazie veramente di cuore!

sabato 24 dicembre 2011

Cambio Skin e un nuovo inizio!

Hola a tutti ragazzi!
Finalmente, finalmente ho raggiunto con tanta fatica il fatidico 100esimo Post, e, ironia della sorte, a Natale e non con il pc con cui di solito posto! Ebbene si, ho comprato un Netbook!


So che molti di voi possono pensarlo un acquisto inutile, ma a mio parere, il 2011, che è stato l'anno dei Tablet, ha fatto svalutare di parecchio questi piccoli PC, che anche se non hanno tutte le potenzialità di un PC Notebook, sanno farsi valere. E quindi... Eccomi qui con questo Centesimo post il 24 Dicembre 2011. Sarà purtroppo l'ultimo Post dell'anno, ma sarà comunque ricolmo dei miei più sinceri auguri a tutti i lettori che mi hanno seguito fin dall'inizio, e anche a voi lettori occasionali!


Quindi, bando alle ciance, e parliamo di come ho cambiato il blog: Sicuramente cambierò la skin e la metterò tendente al rosso, per quanto riguarda lo sfondo.. credo che ne metterò uno personalizzato!
In questo momento come anime sto vedendo Ao No Exorcist, e per quanto riguarda MMORPG sto attualmente giocando sempre a Grand Fantasia, e inizierò presto la mia partita con un nuovo PG su Metin 2. Si, ho intenzione di ridare una possibilità a quel gioco osceno, perchè sotto sotto abbiamo tutti iniziato da quel MMO... è un po' come Dragon Ball, ripetitivo fino all'osso, ma indispensabile per noi che amiamo il suo "Filone". 


Beh, che altro dirvi... Ho iniziato un Let's Play su "Acake42", in cui ho anche linkato il blog, e oggi uscirà la seconda parte del secondo episodio... 


DETTO QUESTO, AKKI VI AUGURA UN BUON NATALE
E UN FELICE ANNO NUOVO, MANGIATE, BEVETE, DIVERTITEVI, SBONNATEVI DI ANIME E VIDEOGIOCHI, MA SOPRATTUTTO, STAY TUNED! CI SI VEDE NEL 2012!


giovedì 22 dicembre 2011

RECENSIONE ANIME: Spice And Wolf Act 00 - Spice And Wolf II

ACT 0

Con questo OVA si annuncia l'inizio della seconda serie di Spice And Wolf.

Trama
La caratteristica principale di questo strano OVA è che è strutturato come uno "slice of life", ergo come una giornata che non ha nulla a che vedere con tutte le vicende della serie precedente e che vede i protagonisti principali prendersi una pausa dalla routine quotidiana. L'episodio sarà principalmente suddiviso in due spazi: uno in cui vedremo un semplice pranzo con protagonisti Nora, Lawrence e Horo, e l'altro in cui vi sarà Horo a letto priva di forze, che dialogherà parecchio con Lawrence, scoprendo che, sotto sotto c'è qualcosa che è meglio approfondire tra i due. Ai fini della trama, funge da tramite per la seconda serie, però, a un occhio più attento, funge anche da input per il finale di quest'ultima, il che non fa mai male.

Lato Tecnico
Sebbene la seconda serie sia totalmente diversa di stile grafico, c'è da dire che questo OVA rimane fedele alla prima serie. un po' inesatto ma bello da vedere, ecco come si presenta. Dal punto di vista Sonoro invece nulla da segnalare, è tutto come la serie normale.

Commento Finale
Insomma, se seguite Spice and Wolf non lasciatevelo scappare, è curioso vedere come sia stata riposta una cura simile in un OVA di un anime di appena 24 episodi comprendenti le due serie. 
Voto Finale: 8
Qualità Fansub: media 


--------------------------------------------------------



Dolce, simpatico, affascinante... Questo è Spice And Wolf II.


Trama
Spice And Wolf 2 inizia da dove è finita la prima serie: i due protagonisti viaggiano di amore e d'accordo. Naturalmente però, come ben abbiamo assimilato dalla prima serie, ci sarà qualche inganno o cospirazione che porterà più volte i due a separarsi, mentre tentano sempre più con difficoltà ad avvicinarsi al villaggio natale di Horo, ora di destinazione ignota per i ricordi poco chiari della Lupa. Parte però importante di questa serie è che non vedremo più l'abilità di Lawrence nel mercato, non vedremo più i lunghi e noiosi viaggi, e le mille fermate, bensì vedremo solo 2 o 3 fermate in città grandi e rilevanti per i due: Nella prima, ad esempio, vedremo che un abile mercante cercherà di mettere le sue mani su Horo, e proporrà a Lawrence un duello, mentre nella seconda assisteremo al vero e proprio rischio delle trattazioni pericolose, che però sarà sfatato da Lawrence stesso, che ammetterà ciò che prova. Insomma, per farla breve, questa serie è più incentrata sui rapporti tra Lawrence e Horo, tra battute e frecciatine, senza contare che vi sono mille stuzzichi tra i due.


Lato Tecnico
Molto più curato della prima serie, non c'è dubbio: Dal punto di vista grafico si presenta molto più pulito della prima serie, ma presenta comunque parecchie lacune che stanno nell'animazione e nelle riprese, che portano i personaggi ad avere una sproporzione non indifferente. Per quanto riguarda il lato sonoro, nulla da dire, rimane tale e quale a quello della prima serie, tralasciando opening ed ending, dello stesso stile che abbiamo tanto apprezzato nella prima serie.


Commento Finale
Questa serie si presenta come un tramite per l'ultima, importante serie, che sicuramente non sarà corta come le due già uscite. Mi aspetto molto dal capitolo finale, anche perchè quest'anime, con questa serie, ha mostrato di avere le carte in regola per essere un masterpiece vero e proprio.
Voto Finale: 9
qualità Fansub: Media

sabato 17 dicembre 2011

RECENSIONE ANIME: Spice And Wolf

Dunque... è da un po' che non scrivo recensioni, ma devo dirlo: Spice And Wolf è forse l'anime che ha avuto i giudizi più altalenanti in soli 13 Episodi.

Trama
Chiariamoci, la trama è qualcosa di inusuale: Ambientato nel medioevo, conosceremo il protagonista Kraft Lawrence, un abile mercante nomade, che, di passaggio in un villaggio, conoscerà una strana leggenda: Una leggenda di un lupo, che garantisce raccolti prosperi a scapito però degli anni successivi, in cui la terra rimane a riposo. Questo lupo, inoltre, rimane vivo grazie a un gruppo di spighe, e può spostarsi di spiga in spiga per evitare di essere scoperto. Il lupo (anzi, la lupa) in questione si chiama Horo. Inutile già dire che Lawrence conoscerà Horo e stringerà con lei un patto: accompagnarla fino alla sua terra natale, le Terre del Nord. Tra vari intrighi, imbrogli commerciali e una buona base di logica, Spice and Wolf dirama i suoi contesti, sempre in ambito di merce, e sempre abbastanza freschi. Una cosa però che devo dire (ed è un parere personale) è che a un certo punto può stancare. Si, stancare... Perchè questo? Perchè prima di completare questa serie, l'ho dovuta lasciare per due o tre settimane. I personaggi, inoltre, non sono in grande quantità, e sono discretamente caratterizzati.

Lato Tecnico
C'è da dire che dal punto di vista grafico, i fondali sono forse i più curati mai visti in un anime: una nota di demerito va però all'animazione (troppo elementare) e alla sproporzione in alcune scene dei personaggi. Le OST e le sigle non sono niente male, specialmente la Ending, che cattura fin dal primo episodio.

Commento Finale
Beh, che dire? Spice And Wolf è da vedere a tempo perso, perchè risulta come uno "Smorzante" Di tante saghe ben più dinamiche, che coprono di molto il genere "psicologico" Che tanto piace ma che vien molto trascurato.
Voto Finale: 7
Qualità Fansub: Media

martedì 13 dicembre 2011

Metal Gear Rising torna in grande Stile!

Salve ragazzi, è Akki che vi parla!
Ora, prima di iniziare a ripetere le lezioni per domani, vi faccio vedere qualcosa di nuovo...
Parliamo di Metal Gear Solid. Come si sa è una saga veramente anziana, finita con il MGS 4, epilogo in cui vediamo Snake Uscire di scena. Si vocifera, comunque, di un nuovo MGS, ma comunque, tutta l'attenzione è attualmente focalizzata su...

Metal Gear Solid: Rising. Si. E' uscito un nuovo trailer da poco tempo a questa parte, dopo quasi due anni di completo silenzio stampa... Ed è qui che capiamo che non è Metal Gear Solid. Sia chiaro, l'idea veramente mi piace: è un Metal Gear, ma comunque si vede che non è tutta farina del sacco di Kojima, che, come aveva già anticipato, avrebbe lasciato fare il lavoro sporco alla Platinum games, mentre si sarebbe comunque accaparrato il ruolo di Executive producer e Sceneggiatore, visto e considerato che comunque è il titolare della serie. Ma non è questo il punto. Il Punto è che il gioco in sè presenta credenziali veramente valide, ma già da come si vede, nasceranno già gli Haters, che esprimeranno il loro disappunto sulla saga. Non Sono Un Hater, sia chiaro, però un cambiamento simile lo immaginavo. Un titolo con protagonista Raiden non può che far cambiare le carte in tavola, e questo è il risultato. Diamo ora un'occhiata al trailer.



Da quello che notiamo, il gioco sembra tanto un Devil May Cry con sprazzi di Stealth, una enorme dinamicità di fondo e sicuramente la presenza di Vamp, un personaggio apparentemente scomparso nel MGS 4. Anche se sono piccolezze, a mio parere, come Spin Off non può che trattarsi di un titolo posto precedentemente al quarto capitolo della saga, magari come intermezzo, e come chiarimento di quel periodo di buio che c'è tra MGS 2 e MGS4. Vedremo nel tempo.

Akki va in fumetteria! - Episodio 1

Salve a tutti, lettori del Blog! E' Akki che vi parla (guess what)!


Oggi sono qui per parlarvi di  Manga: Si, esatto, manga!
Mi ero ripromesso di non tornare a parlarne come recensioni, ed infatti eccomi qui con qualcosa di veramente inaudito....


13/12/2011 - Akki va con amici in fumetteria.


Entra in fumetteria, inizia a gironzolare e trova il numero 10 di MAR.
"che culo!" Pensa.... Ma non sa... Che il culo sta veramente per arrivare.


.......................
......................
.....................
................

WAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!

VI RENDETE CONTO!? TORADORA VERSIONE MANGA! VERSIONE MANGA!!! 

Un attimo. Calma. Per un Otaku trovare cose simili è qualcosa di inaudito.
Ho trovato anche Code Geass...... Ikki Tousen... la Action figure di Light Yagami........
Sto scoppiando dalla felicità. Sono felicissimo di aver trovato una fumetteria così ben fornita. Ne sono veramente soddisfatto. Ben presto arriveranno altri episodi di questa "Serie", ma prima... fatemi leggere i 10 manga sul comodino xD

venerdì 2 dicembre 2011

Akki è tornato!

Sarà forse il ventesimo post che intitolo così...? Beh, non c'è molta originalità in alcuni miei titoli, eh? xD
Comunque, eccomi tornato, dopo il mio periodo di depressione che non lasciava scampo a nulla. Che è successo in questo periodo di completo silenzio?
Beh, tante, tante cose... Talmente tante che non so nemmeno io come ho fatto a superare quel periodaccio. Sono semplicemente contento di aver cambiato aria, sotto tutti i sensi.


Bene, ora parliamo un po' delle news!


Ricordate Grand Fantasia? Beh, dopo la recensione non mi sono di certo fermato! Faccio parte di una gilda chiamata "LaCerchia" (di cui saluto il suo titolare, Maric, e Diluvio, oltre che tutti gli altri, che sono veramente molto simpatici!) e sono arrivato al livello 27. Tra pochi livelli il mio pg diventerà Paladino... \(^3^)/ Yeeeeah!
Causa impegni, il mio tempo di gioco è veramente diminuito. 


Parlando d'altro... Rayman Origins è finalmente mio. Appena lo finirò farò una recensione, anche se non vado avanti da un paio di settimane xD


Bene, per ora è tutto, spero che rimaniate fedeli al Blog, cari lettori, e... Alla prossima!

venerdì 25 novembre 2011

E poi... Te ne accorgi.

Salve a tutti, lettori.
Questo sarà un articolo diverso dagli altri. Qui metterò a nudo i miei pensieri su questa società. E' uno sfogo, sia chiaro, non mi verrebbe mai in mente di fare dell'erba tutto un fascio, ma ho bisogno di scrivere. E' l'unico sfogo che mi rimane.


Sono un ragazzo di 16 Anni, quasi 17. I ragazzi e le ragazze, si sa, fanno errori. Ne fanno tanti. E poi sono nel periodo degli amori, ma questa è un'altra storia. Fanno molti errori, e sanno chiedere scusa, per paura di avere altre ritorsioni. Sanno fidarsi delle persone, farsi amicizie. Sanno piangere, sanno ridere, sanno fare tutto quello che una persona normale può fare. Insomma, sono piccoli uomini. Io sono un piccolo Uomo, ma nonostante questo faccio degli sbagli. Anche gli altri, sotto questo frangente, ne fanno. So autovalutare le mie scelte. So autocriticarmi. So fare migliaia di cose, eppure, faccio ancora errori. 


Cosa spinge l'uomo all'errore? L'inganno? No. La rabbia? No. La Gelosia? Nemmeno lontanamente. Il Senso di giustizia? Si. 
La verità, cari lettori, fa male. Fa veramente male, soprattutto quando questa verità è indiscutibile, su cui non puoi girarci molto intorno. La verità è brutta. E' brutto quando ti senti impotente di fronte a qualcosa di mastodontico. E' brutto quando a sbagliare non sei solo tu. E' Brutto quando la giustizia ti tira in un modo talmente veloce al centro dell'attenzione che non sai nemmeno come reagire. Queste parole, cari ragazzi, le sto scrivendo con il cuore in mano. 


Sono un ragazzo di 16 anni, e forse perderò amicizie. Forse cambierò scuola. Forse.... Forse non lo so. So solo in questo momento che mi sento il mondo contro, addosso, e mi sento impotente. Tutto quello che dico è fiato sprecato. Perdo la voce per gridare che non voglio che sia così. Ho perso la speranza e la fiducia in tutto e tutti.




Posso fidarmi solo di me stesso.

lunedì 21 novembre 2011

Akki Games! Capitolo 7 - Grand Fantasia


Bene, salve a tutti, cari lettori, e benvenuti a questa nuova recensione della rubrica "Akki Games!"
Iniziamo immediatamente a parlare di questo giochino a cui mi sto dedicando ultimamente (in attesa di Rayman Origins), che ha veramente catturato la mia attenzione: Sto parlando, ovviamente, di Grand Fantasia!


Pubblicità
Già... Questo gioco ha una voce in più rispetto agli altri giochi, la Pubblicità. Perché Pubblicità? Perché, semplicemente, il gioco è stato strapubblicizzato su tutti i siti Internet, soprattutto Facebook. Ed ecco che qui nasce la mia intenzione di giocarci.

Come l'ho scoperto
Cercavo un gioco nuovo da giocare in attesa di Rayman, e gironzolando anche sul forum WGI, e non trovando comunque niente, ho iniziato a girovagare come un'anima in pena su Facebook, ed è così che ho trovato il gioco e l'ho scaricato.

Sito Internet: Come si presenta?
Il sito internet su cui si poggia il gioco è forse la piaga di questo: Intendiamoci, se io ho già un account Aeria Games, perchè devo iscrivermi di nuovo per scaricare il gioco? E' inesistente infatti, se ci si collega da facebook, la schermata login o il pulsante download. Bisogna per forza segnarsi il nome dell'MMO e prendersi la briga di andarlo a Cercare su Google e beccare l'url giusto. Il sito è molto minimalista, il Trailer di 45 secondi è ovunque, e basta anche solo girarci per pochi minuti per stufarsi subito della musica ossessionante del Trailer.

Installazione, Spazio occupato e Setting Varie
Una volta scaricato il Downloader (Non il client), dovremo aspettare un tot minuti affinchè venga scaricato dal server il pacchetto contenente il Setup. Devo essere sincero: un gioco simile, per soli 900 MB è veramente un ottimo affare. Dopo aver installato il gioco, eccoci pronti a partire! Ed ecco che qui iniziano subito i più esperti in questo campo videoludico a storcere il naso non poco. Perchè?
Il launcher pare normalissimo, ma una volta fatto partire il gioco... ci troveremo con una finestrella 800x600, prestazioni minime e per giunta con il gioco Muto! Non preoccupatevi, non iniziate subito a prendere le precauzioni e le brighe di disinstallarlo, perchè questo gioco ha molto da offrire, se settato bene!
Infatti, anche un PC più vecchiotto può reggere questo gioco a prestazioni anche elevate, e questa è una nota veramente positiva.

I primi passi nel vasto mondo!
Logghiamo, selezioniamo il canale del server e iniziamo a settare il nome del nostro PG, il suo aspetto e le abilità e aspetto del nostro Sprite. Si, avete capito bene, Sprite! Fin dall'inizio del gioco (Esattamente dal livello 2) saremo accompagnati da una strana pallina personalizzabile che si renderà veramente utile! Sarà infatti possibile raccogliere oggetti o minarli, o ancora craftare o personalizzare armature e armi! Come se questo non bastasse, c'è da aggiungere che possiamo avere fino a 3 sprite, ognuno con peculiarità Uguali o diverse, a seconda di quello che troviamo. Parlando sempre di Personalizzazione personaggio, c'è da dire che una buona aggiunta è stata quella di Inserire le Preview del nostro personaggio quando arriverà al livello 30 o più: Potremo infatti vedere in anticipo il nostro PG nelle vesti di Paladino, Berserker, Mago, Negromante e chi più ne ha più ne metta. Ma attenzione, non compiete l'errore di pensare di aver già settato la classe cliccando su questa: Dovrete farne, di strada per arrivare fin lì!
Verremo catapultati poi su una piccola Isola, Nota come Siwa, su cui potremo finire le nostre prime quest, per poi partire per l'avventura, senza però tornarci mai più. Potremo infatti decidere, oltre che la nostra classe (all'inizio ne sono disponibili 4, con le loro relative diramazioni, per un totale di 10 o 12 Classi), anche dove andare, se in una metropoli affollata, in una città collegata a una ferrovia o in una tranquilla radura.

.. E Poi?
E poi niente di più! Basta fare molte quest, che, devo dirlo, sono Abbastanza Variegate, e occasionalmente sbloccare nuove skill facendole Craftare dall'alchimista e chi più ne ha più ne metta.

Community
C'è anche da aggiungere una cosa: La community. Come si presenta?
Beh, principalmente, essendo un gioco Only Italian (cioè, spieghiamoci meglio: il gioco è disponibile in tutte le lingue, solo che ogni server è separato) ci sono gli shopponi, i Nabbi e i gentili. Moltissime proposte di vendita  ci tempesteranno la chat, minando a volte le conversazioni PVT. E' Per questo che corre in soccorso la chat dettagliata. Ma comunque, parlando proprio di questo, una cosa bella che ho notato è presente soprattutto nei giocatori di livello più alto, sempre disposti ad aiutarti e a darti una mano nei momenti di difficoltà.

Lato Tecnico: Navigazione Nei menù
La navigazione nei menù è forse una delle poche note dolenti di questo gioco: Molto confusionaria all'inizio, subisce il Delay Del server quando passiamo il mouse su un oggetto: Dovremo aspettare più o meno mezzo secondo per vedere l'oggetto che abbiamo evidenziato Col Mouse. Spero che questo errore venga Fixato. Per quanto riguarda la Chat, risulta un pochino lenta nel rispondere e nel cambiare il canale in cui parliamo, ma lì è solo questione d'abitudine.

Lato Tecnico: Gameplay
Un Gameplay che ricorda tanto il motto "Squadra che vince non Si cambia", quello di Grand Fantasia. Si mantiene nei Canoni e non sfora mai, anche se è da lodare il fatto che le skill siano molto variegate, soprattutto nell'incantatore.

Lato Tecnico: Exping e Farming
Facciamo una premessa su questo frangente: Se siete entrati in questo gioco solo per Farmare come pazzi non fa per voi, infatti, anche se i mob danno moltissima esperienza, ci sono molti oggetti veramente Fondamentali che non potremo ricevere se non tramite le Quest. Questo è anche uno dei lati positivi di questo gioco, che portano il giocatore a seguire Relativamente la story Mode.

Lato Tecnico: Sonoro
Mh.... Un'altra nota dolente. Le musiche sono proprio pochine, ricordano molto lo Stile di FlyFF o NosTale, e sono ripetitive fino alla nausea. Se non ci fate caso potete anche tenerle attive, sono un'ottima fonte di distrazione mentre aspettate che la barra HP del PG si ricarichi.

Lato Tecnico: Grafica
uhm... Ricorda veramente tantissimo quella Di NosTale, però in 3D. Anche se un po' legnosa e piena di Texture ignobili, la grafica è godibile ed è rilassante. Porta il giocatore in una vera e propria immersione nel mondo di gioco. E' Certo però che se i fondali fossero un po' più Vivi sarebbero più belli da vedere.

Commento Finale
Aeria Games Fa qualche passo indietro: Dopo aver Rilasciato quell'Ignobile Shaiya tanto pubblicizzato quanto anonimo, adesso porta sul suolo Italico un giochino su cui spenderei volentieri qualche ora. Bel Lavoro!
Voto Finale: 8

E ora vi lascio alle immagini!


Ecco a voi il mio sprite Principale, Derp! La Caratteristica principale di questi è
Che possono anche salire di Livello insieme a Noi ed evolversi!


In questo gioco è anche presente un ciclo Giorno-Notte, che non influisce minimamente sulla
presenza di Mob.


venerdì 18 novembre 2011

Minecraft 1.0 è Online.

Ebbene si ragazzi: a pochi minuti dall'inizio del Minecon, il Gruppo Mojang gioca uno scherzetto a tutti i player di minecraft: Fa partire la versione COMPLETA di Minecraft. La 1.8 è storia, quindi? A quanto pare si. Questo porterà tutti i videogamers incalliti di Minecraft a buttare bestemmioni... anche perchè, si sa... I server con Bukkit incentrati sulla 1.8 ora saranno per un bel po' offline. Stay tuned per più infomazioni.

mercoledì 16 novembre 2011

RECENSIONE ANIME: Kuroshitsuji II

Kuroshitsuji II è il seguito della ben conosciuta serie "Black Butler".

Trama
La trama di Kuroshitsuji II si dirama seguendo il filone storico di Ciel PhantomHive, ragazzino dodicenne che ormai ha raggiunto lo scopo della sua vita, vendicarsi cioè su coloro che uccisero i suoi genitori e gli distrussero la vita. Ecco, mettendola in questi termini, tutto pare molto canonico e simile alla prima serie, ma ecco qui il lampo di genio: C'è l'introduzione di non uno, ma di ben 6 personaggi principali! Infatti conosceremo fin da subito Alois Trancy, un ragazzino per certi versi molto simile a Ciel, e il suo maggiordomo Claude, molto simile a Sebastian. Le loro somiglianze non sono tali per puro caso: Rappresentano infatti due facce della stessa medaglia. I due demoni, infatti, fin da subito desidereranno ardentemente l'anima di Ciel, ormai frammentata, usando ogni espediente possibile per divorarla.

Lato Tecnico
Tecnicamente parlando, questo secondo capitolo lo posso definire come tutto quello che non è stato il primo: Semplice, bello, abbastanza criptico e simpatico al punto giusto. I Personaggi sono tutti molto carismatici, e la caratteristica che rende questo capitolo della serie ben più fresco è la quantità di scene, diminuita di 12 episodi netti, ma con più enfasi e cura nei dettagli. Graficamente infatti rimarrà ben poco fedele all'originale stile grafico, soprattutto perchè ci sarà un restyling quasi completo di personaggi e ambienti. Parlando poi delle OST, stavolta c'è da dirlo: Sono tante e sono bellissime, e andranno da liriche Italiane o Latine fino a musiche più rockeggianti (come l'opening) e ancora come canzoni della buonanotte (come l'ending).

Commento Finale
E' inutile girarci intorno: questo Black Butler mi è piaciuto moltissimo. Al diavolo coloro che lo definiscono "Gay" o "Yaoi" Solo perchè ci sono evidenti richiami all'omosessualità: Sappiamo che l'anime è ambientato nel 1800, quasi 1900, e qualche perversione dei personaggi per adeguarsi al tempo in cui si trovano è anche ben accetta... Sempre che non si superino i canoni.
Voto Finale: 8 Pieno, ben meritato.
Qualità Fansub: Alta

martedì 15 novembre 2011

DEATH NOTE: How To Use It - IV

How To Use It
IV
  •         La persona che possiede il DEATH NOTE è posseduta da un Dio Della Morte, il suo possessore originale, finchè muore.
  •          Se un umano usa questo quaderno, un Dio della Morte apparirà di fronte a lui entro 39 giorni da quando ha iniziato a usare il quaderno.
  •          Gli dei della morte, gli originali possessori del DEATH NOTE, in principale non fanno niente che possa aiutare o prevenire le morti all’interno del quaderno.
  •          Un Dio Della Morte non ha l’obbligo di spiegare completamente l’uso del quaderno o le sue regole che l’umano che lo troverà potrà usare.

lunedì 14 novembre 2011

DEATH NOTE: How To Use It - III

How To Use It
III
  •          Se L’orario Della morte è scritto entro 40 secondi dalla causa della morte  come infarto, il momento della morte può essere manipolato. Il tempo avrà effetto solo se sarà scritto entro 4 secondi dopo aver scritto il nome.
  •          L’umano che tocca il DEATH NOTE può vedere e sentire il Dio della Morte Possessore del quaderno, anche se non ne è il possessore.

domenica 13 novembre 2011

Lo speciale Del Blog! Aggiunto pulsante mi piace e Pagina Facebook!

Ragazzi, qui è Akki! Dopo mezza giornata persa a tentare di raccapezzarmi coi codici HTML, finalmente è qui, il pulsante "mi piace" Direttamente da Facebook! E inoltre, creazione di questa mattina, finalmente la pagina di facebook del Blog apre i battenti! Iscrivetevi in tanti!


Clicca "Mi piace" Per supportare il blog


Clicca Qui per andare alla pagina di facebook del Blog!

DEATH NOTE: How To Use It - II

How To Use It
II
  •          Questo quaderno diventerà proprietà dell’umano che lo toccherà una volta caduto sul suolo del mondo umano.
  •           Il possessore umano del quaderno può vedere e sentire il vero proprietario del quaderno, Il dio della Morte.
  •          L’umano che usa questo quaderno non può andare né in paradiso, né all’inferno.

sabato 12 novembre 2011

Akki Games! Capitolo 6 - El Shaddai: Ascension Of The Metatron



"Lasciatemi raccontare una storia. Ha Inizio 36000... No, 14000 anni fa. Per me potrebbe essere ieri. Per voi potrebbe essere Domani. Ho conosciuto un uomo che ha sempre cambiato nome, ma quando l'ho incontrato, il suo nome era... Enoch. Era un ragazzo in gamba, non si faceva mettere i piedi in testa da nessuno, tantomeno da me."

Con questo semplice monologo ha inizio l'introduzione di uno dei giochi più insoliti di questa Decade: Sto parlando di "El Shaddai: Ascension Of The Metatron".

Trama e Origini
Beh, la trama, tanto per cominciare, prende spunto da un Testo Giudaico. Tranquilli, chiunque abbia comprato questo gioco senza sapere che prende spunto da un testo non cristiano non è forzato a buttare il gioco nel cassonetto. Dategli Una Chance. Nel Gioco impersoneremo uno scribano del paradiso, Enoch, che sarà assoldato da Dio per salvare le anime degli angeli caduti. Saremo quindi catapultati sulla terraferma dal regno celeste, e insieme al consigliere di Dio, Lucifel, viaggeremo di zona in zona fino ad arrivare alla torre degli Angeli Caduti, in cui regna la corruzione e una evoluzione fittizia. Enoch dovrà quindi salvare le anime degli angeli, seguito dai 4 arcangeli e da Lucifel, e dovrà in più salvare la popolazione umana dal giudizio universale, deciso dai saggi come liberazione dalle impurità. 

Lato Tecnico
Beh, è proprio tecnicamente che a mio parere il titolo brilla di luce propria. Partiamo parlando della grafica: In stile realistico, mischiata con qualcosa che sembra uno stile manga, e nemmeno. Filtri grafici veramente insoliti: Molte volte ci troveremo a dover "combattere" Con gli occhi per capire qual è la strada da intraprendere, visto che verso la fine alcuni filtri grafici possono risultare un tantino confusionari. A parte questo, il punto focale del gioco sta nella grafica, molto pulita e fluida, e nel comparto sonoro, con brani veramente azzeccati. Parlando Ora del gameplay, è qualcosa di molto semplicistico: tramite la pressione del tasto quadrato (o triangolo a seconda dei gusti) inizieremo a sferrare attacchi, mentre con la croce (o cerchio) salteremo. Tutti i combattimenti saranno legati a questi 4 tasti, e frutteranno in non indifferenti combo.

Commento Finale
Anche se questa recensione è stata fatta Molto "Alla veloce", c'è da Dirlo: Ho comprato El Shaddai a occhi chiusi. Non sapevo cosa fosse, non mi fidavo della casa produttrice e il titolo era molto strano. Mi son dovuto ricredere, ovviamente! Fatevi un favore e comprate questo gioco, vale la pena di giocarlo!

La Gadget Mania di Akki! 1° Episodio - DEATH NOTE Ed Extra

Salve a tutti ragazzi! Oggi pubblico un articolo un po' Insolito.... Inauguro una rubrica occasionale, che sarà chiamata "La Gadget Mania Di Akki!"! 
In questo episodio, come da Titolo, vi presenterò... Il Death Note!
Si ragazzi, avete capito bene, quel modello realistico di Death Note venduto anche al Lucca Comics, proprio quello! Come mai però l'ho avuto così in ritardo? Death Note è finito da un bel pezzo...
Beh, ricordate la recensione che ho fatto di Death Note? Indicava che avevo finito di vedere completamente la serie anime. Facendo 2+2 Potete aver ben appreso che grazie a un mio amico sono riuscito a mettere le mani sul Death Note reale, vendibile in qualsiasi fiera del fumetto o negozio di VideoGames. Ma bando alle ciance, veniamo al sodo! Ecco a voi... Il mio Death Note Fresco fresco!

Come avrete forse notato, il Bundle comprende Il Death Note, la custodia e una penna-Piuma veramente simpatica! Dovrebbe teoricamente comprendere anche un CD con 10 OST dell'anime, ma a quanto pare non c'era nel mio Bundle, al più presto lo procurerò.
Il Death Note è fatto in modo piuttosto curato, non c'è che dire. Si parte dalle regole...

...Fino alle scritte di Light con le date di morte e i nomi dei vari criminali...




E Naturalmente l'immancabile Nome di Light!



 Bene Ragazzacci, per questo primo episodio (secondo se contiamo L'action Figure di Misaka) è tutto! Ah già, dimenticavo... Ho intenzione di avviare un'ulteriore rubrica, che renderà sicuro un articolo al giorno: si tratta del progetto di traduzione delle Regole del Death Note, cosa che hanno già fatto tutti, ma che io voglio fare per rendere le regole del quaderno Tradotte nel Mio italiano. I capitoli saranno 59, equivale a dire che per circa 2 mesi il Blog di Akki vedrà pubblicato un articolo al giorno! Bene, eccovi l'anticipo con il primo "How To Use"! Qui Akki, Linea allo studio.

-----------------------------------------------------------------------

DEATH NOTE
How To Use It
I
  •          L’Umano il cui nome è scritto su questo quaderno è destinato alla morte.
  •          Questo quaderno non sortirà alcun effetto se la colui che scrive non ha ben in mente visualizzata la faccia della persona da uccidere mentre scrive. In questo modo,  gli omonimi non subiranno lo stesso destino.
  •          Se la causa di morte è scritta entro 40 secondi da quando il nome del malcapitato  è stato scritto, quella causa accadrà.
  •          Se la causa di morte non è specificata, la persona morirà di semplice infarto.
  •          Dopo aver scritto la causa di morte, i dettagli di questa possono essere trascritti nei successivi 6 Minuti e 40 Secondi.






giovedì 10 novembre 2011

RECENSIONE ANIME: Kuroshitsuji OAV

Questo OAV di Kuroshitsuji è l'unico di tutte le serie, che si contrappone in un momento imprecisato della prima serie, e che comunque dà un "finale" Alla serie, incompleta dal punto di vista numerico senza questo episodio.

Trama
La trama si dirama seguendo la recitazione di un Amleto un po' insolito: al posto della compagnia teatrale, infatti, la maggior parte dei protagonisti della serie dovranno improvvisare Amleto, a causa del fatto che il normale spettacolo di beneficenza offerto dai PhantomHive non poteva essere svolto se non con una produzione improvvisata. Ed è qui, che tra Gag abbastanza riuscite e momenti semplici ma divertenti, che l'OAV prende forma e si presenta forse come l'episodio di miglior fattura della prima serie.

Lato Tecnico
Tecnicamente non c'è niente di troppo diverso rispetto alla serie animata. Anche le sigle e le ost sono uguali.

Commento Finale
Beh, a parte che dire che questo forse è l'episodio meglio riuscito, posso solo dire che la Preview dell'episodio successivo è veramente ridicola, ed è per questo che comunque ritengo questo OAV l'episodio più spensierato e meno pesante di tutti.
Voto Finale: 7
Qualità Fansub: Medio / Alta

RECENSIONE ANIME: Death Note

... C'è da pensare, su quest'anime.
Facciamo una premessa. Chi non conosce Death Note ha bisogno di informarsi parecchio. Perché Dico questo? Perchè grazie alla sua storia veramente intricata e ben strutturata è riuscito a catturare tutto il mondo con sole 37 Puntate.

Trama
Immaginate di essere dei normali studenti di liceo: Giornate scolastiche noiose, interrogazioni, Uscite con amici... Finchè non vedete qualcosa di nero cadere dal cielo. Vi avvicinate e vedete che su questo quaderno c'è scritto "Death Note", libro della morte. E' Proprio così che inizia la vicenda. Dal mondo degli Shinigami, un Dio Annoiato butta sul suolo del mondo umano il suo quaderno, capace di uccidere nei più svariati modi semplicemente scrivendo il nome e la occasionale causa del decesso della persona tenendo ben in mente il suo volto. Seguendo la vita di Light Yagami, Studente modello, vedremo la sua ascesa al potere, fino ad arrivare al vertice, in cui, noto come Kira, potrà dominare incontrastato su tutto. Principalmente la vicenda si suddivide in due Macrosequenze: La prima, in cui Light è ancora un ragazzo e viene Più volte indagato Da L, noto e importante investigatore, e la seconda, in cui, dopo L, ci sono Near e Mello, due suoi successori, che portano la vicenda al completamento. Quello che voglio dire riguardo quest'anime è... Che è... Splendido? No.. E' qualcosa di indescrivibile. E', insieme a Code Geass, l'anime per eccellenza. Quell'anime che raccoglie a poco a poco pezzi di un enorme puzzle che alla fine porta a un epilogo sconvolgente. 

Lato Tecnico
Tecnicamente ci sono delle lacune grafiche, che però sono compensate da un'ottima animazione, qualità dei filtri grafici e soprattutto, carisma dei personaggi, veramente da vendere. Per quanto riguarda le musiche, le Opening ed Ending sono molto belle, anche se la seconda Opening mi piace meno rispetto alla prima. Comunque, parlando sempre del lato Musicale, le OST sono veramente di Prim'ordine, e si adattano perfettamente a tutti i punti focali della trama.

Commento Finale
Beh... Se non avete conosciuto Death Note, conoscetelo, scaricatelo in Giapponese e vedetelo. Anche il doppiaggio Italiano non è male però...
Qualità Fansub: Medio / Alta (AU Fansub e MDW fansub hanno fatto un buon lavoro)
Voto Finale: 9 

lunedì 7 novembre 2011

Bollettino Rapido

Salve ragazzi, scrivo velocemente questo articolo Flash per informarvi che, a causa di forze maggiori (niente di troppo pericoloso xD) sarò per ora costretto a interrompere le uscite mensili delle mie recensioni su manga, e sarò anche costretto a chiudere per ora le citazioni di classe, dato che attualmente abbiamo molte interrogazioni da fare e molti compiti in programma, e non c'è molto tempo per scherzare. Mi scuso ancora con chi mi seguiva per questi due motivi, ma comunque vi informo che le recensioni occasionali su manga e anime completati, e le recensioni su giochi continueranno a esserci come al solito! Stessa cosa per i capitoli della Fan Fiction! Abbiate solo un po' di pazienza e ben presto ne uscirà un altro capitolo! Bene, detto questo, buon proseguimento!


- Akki -

domenica 6 novembre 2011

Akki Games! SPECIALE: Modern Warfare 2

Uhm... Come la devo affrontare questa situazione?
Si ragazzi, so che tra poco uscirà Modern Warfare 3, Ma devo proprio essere sincero: Io coi giochi di guerra non vado molto d'accordo.

Chiariamoci: Non sono uno di quelli che si impressionano solo perchè si ha in mano un'arma, Più che altro sono una persona che, ritenendo i giochi di guerra troppo difficili, non si è mai avvicinata più di tanto a questi. Fino a Oggi.


Allora, Prima di parlare di oggi, facciamo qualche passo indietro, esattamente Più o meno un anno fa. Comprai Medal Of Honor. Non ricordo nemmeno come, nemmeno perchè, so solo che lo comprai in un raptus di "astinenza Da guerra", sapete, quei momenti in cui vedete un video di un qualsiasi gioco, pensate "Wow che figo!" E lo andate a comprare senza pensarci su due volte. Bene, Inizio a giocarci.... Dopo qualche mese (si, dopo qualche mese) Finisco la campagna Offline, che praticamente tutto il Playstation Network aveva già finito da chissà quanto tempo. Ma vabbè, non mi piace catalogarmi con la massa.... Finalmente, dopo tutti quei mesi di gioco Offline a singhiozzi, mi accingo a giocare Online. Faccio il mio bel Login nella schermata della Open beta di Battlefield 3 e inizio a giocare. Quello che si presenta dopo è solo un ragequit. Insomma, La morale della favola con Medal Of Honor è stata semplice: L'ho giocato, ho provato ad accettarlo e non ci sono riuscito. Scaffalato poco prima di dargli il tempo di dargli una chance. Arriviamo a qualche mese fa: Due miei amici (Prinson e Shakky) giocano a Modern Warfare 2 su PC. Inizialmente sono veramente titubante, penso "Sarà come Battlefield, sicuramente...", però poi mi fido e scarico MW2. Inutile dire che, essendo la versione di AlterIwNet Vecchia, il login era impossibilitato. E vabbè. Scaffalo anche l'idea di giocare a MW2. Arriviamo a oggi.

Cazzeggiando su internet e vedendo dei video di COD, mi viene in mente "Ehi, ma AlterIwNet se non vado errando è una applicazione a se stante!" e, avendo scaricato da poco il client, lo estraggo, inserisco il mio Nick, convalido il server e inizio a giocare.

Cosa mi si prospetta in questa mia Primerrima sessione di Modern Warfare 2?
.... QUALCOSA DI SEMPLICEMENTE EPICO!
Ecco cosa volevo da un gioco di guerra! La semplicità e il divertimento! L'intuitività, Le partite della serie "Una botta e via", E via discorrendo! Ho fatto solo 3 Match Finora, e devo dirlo: Ho già preso un po' la mano, e mi sento felicissimo di questo. Modern Warfare 2 è un gioco stupendo, ma chiariamoci, a me piace solo L'Online, che rende quel gioco, anzi, Il gioco della serie di COD il miglior capitolo della serie, e il miglior gioco FPS che abbia mai giocato: Purista, Veloce, divertente e Fottutamente Arcade!

venerdì 4 novembre 2011

Super & Mega: Capitolo 13 - Torneremo a casa?

Un antivirus che ci protegge?
... Atipico ...

Gary si rialzò con calma. Se lo aspettava, GG non sarebbe mai scappato con la coda fra le gambe. Sputò a terra e guardò i due scappare, dicendosi tra se "Un giorno di questi li faccio fuori entrambi, oh se li faccio fuori..."
GG e GF corsero fino a perdere il fiato. Il pontile era ormai un lontano ricordo; ora attorno a loro c'era erba. Tanta erba.
GG cadde sdraiandosi "Anf... Anf... Se non avessi avuto quell'idea ora saresti bell'e morto, questo è più che certo."
GF "Me la sarei potuta cavare anche da solo...."
GG "Certo, come no... Hai anche del sangue che ti cola dalla nuca, tanto per cambiare. E' normale, vero?"
GF si girò di spalle e andò a lavarsi la faccia dal sangue secco che aveva in faccia, poi tornò e si sedette.
GF "Ora che si fa?"
??? "Tornate nel vostro mondo, No?"
GF e GG si alzarono di scatto, e videro qualcosa di inaspettato: Un pokémon gli stava parlando.
GF "Ma... Cosa...?"
Mewtwo "é strano vedere due avventurieri così persi. Che ci fate qui?"
GG "No, piuttosto che ci fai tu qui. Non dovresti essere qui, dovresti essere perlomeno alla Grotta Celeste, ad aspettare qualcuno... che ti catturi."
Mewtwo "è noioso aspettare. Voglio uscire. Comunque non avete ancora risposto alla mia domanda. Che ci fate qui?"
GF era veramente esausto, tanto che non gli interessava nemmeno di creare scuse riguardanti il fatto che venivano da un altro mondo, così raccontò tutta la storia per filo e per segno. Dopo qualche minuto, Mewtwo rimase Leggermente stupito.
Mewtwo "Bella storia. Credo a voi, che venite da un altro mondo. Sarei tanto interessato a visitarlo. Ma come ben sapete, non è possibile Per vari motivi. Mi sento veramente Addolorato. Il fatto comunque è questo: Avete una perplessità riguardante il fatto di tornare nel vostro mondo d'origine, giusto?
GG e GF "Giusto"
Mewtwo "bene. Io non posso fare nulla, ma potete parlare a qualcuno che forse conoscete. Provate a pensarci. Se riuscirete a capire chi è, vi troverete direttamente da lui."
Detto questo, Mewtwo Scomparve.
GG e GF si guardarono.
GF "una persona... che conosciamo... Beh, se ci può aiutare... a tornare nel nostro mon- Oh. Cugino ho capito!"
GG "Uhm... Aspetta sto pensando."
GF "Ma cugino-"
GG "Aspetta, sto pensando!"
GF "Cug-"
GG "ASPETTA CAZZO STO PENSANDO! OOOH!"
GF "Ok, allora me ne vado da solo :|"
GG "No per carità."
GF "Allora ascoltami. La persona che ci può aiutare a tornare nel nostro mondo è solo una: Yen Sid!"
GG "Yen Sid? Ma che c'entra?"
GF " Ma non capisci? E' lui che rifornisce in Kingdom Hearts 2 La GummiShip a Sora, Paperino e Pippo! E' Tutto legato!"
GG "Continuo a non seguirti."
GF "Stai zitto e seguimi."
GF chiuse gli occhi, poi, poco dopo, si aprì un portale di luce, in cui i due entrarono. (GG Aveva una protezione di Tenebra, Avendo come attributo l'oscurità)
Si trovarono all'entrata del castello di Yen Sid.
GF "Visto? Eccolo qui!"
Yen Sid apparve davanti a loro.
Yen Sid "Cari viaggiatori, so già qual è il vostro destino. Prendete questa GummiShip, potrete tornare con essa nella vostra terra d'origine."
GG "Molto Clichèt."
GF "Indeed."
I due ringraziarono Yen Sid e salirono sulla GummiShip, diretti (si spera) Verso casa.

mercoledì 2 novembre 2011

Akki è tornato, Nuovo Nuovo :3

Salve a tutti ragazzi! Oggi c'è un bollettino veloce da parte di Akki!


Il vostro blogger preferito ha formattato il pc: Vale a dire che il windows Vista Fuffoso di 3 anni fa è finalmente stato gettato nel dimenticatoio, e adesso c'è un Windows 7 Ultimate Nuovo di zecca! A presto allora, con nuovi articoli e nuove notizie da parte del vostro Akki! Stay Tuned!!!

venerdì 28 ottobre 2011

Super & Mega: Capitolo 12 - Avast????

La mia anima è nella spada.
La mia anima è nello scettro.
La mia anima è forte.
La mia anima è Meditativa.
Sono un re.
Sono un re.
Sono un ragazzo.
Sono un ragazzo.
Governiamo un mondo... Più grande di quello che ci aspettiamo.

GG continuava a correre senza voltarsi indietro. Era davvero tutto secondo i piani del cugino...? No, non poteva essere così, GF stava rischiando la vita, e lui si trovava lì, con la coda fra le gambe, a correre come un cane bastonato. GG si fermò e fissò il pavimento. 
GG "Devo pur fare qualcosa.... Mio cugino è in pericolo... pensa, Pensa!"
Dopo qualche minuto, GG ebbe il lampo di genio.

-----------------------------------

GF stava combattendo con Gary da ormai qualche minuto. intorno al ponte l'acqua era diventata rossa. Forse qualche sferzata aveva fatto colare del sangue nell'acqua. Era comunque una scena raccapricciante e disperata: Un ragazzo ferito con una spada in mano che combatte contro un gradasso, forte solo grazie al fatto che si trova nel suo mondo natio. GF stava avendo filo da torcere, non c'è dubbio. Era spacciato. Non poteva scappare.
GF Alzò lo sguardo "Non c'è niente da fare... Vero?
Gary "Che cazzo Cianci?"
GF "Non dire le parolacce. Siamo in una FF per bambini, vero?"
Gary "Come se me ne fregasse."
GF indirizzò la mano verso la sua spalla sinistra
GF "Inizia ad avere paura."
GF sguainò la spada presa dal Re. Iniziò a correre sul pontile, appena sotto Gary, che era a mezz'aria, fece un salto e lo raggiunse. Iniziò a forzare contro la difesa del Ragazzo buttando una sferzata dietro l'altra. Era senza dubbio un attacco molto forte, ma a quanto pare.. per Gary era una bazzecola. Gary, dopo tantissimi colpi di GF, Lanciò un'onda d'urto con una mano, e fece volare GF all'indietro, facendolo sbattere contro il muro, e facendogli tossire sangue.
Gary "Sei senza speranza. Dove è finita la forza che avevi prima?"
Gary scese sul pontile, sguainò la spada e alzò la testa di GF con il piatto della spada. La faccia di GF si rivelò essere piena di sangue.
Stava per lanciargli il colpo di grazia, quando....
*SBONK!*
Una parete Blu apparve davanti GF.
GF "Che... Cosa..?"
Gary se ne era volato qualche metro indietro.
GG si avvicinò a GF "Tutto Bene?"
GF "Non cambierai mai."
GG "Non potevo certo stare con le mani in mano, vero?"
GG alzò lo scettro del Re di Super ed Evocò una magia di cura, facendo stare meglio il cugino.
GF "Grazie... Ma cos'era quella roba blu?"
GG "Avast Antivirus."
GF "Avast...? l'antivirus Pc?"
GG "Esatto. Ma è ancora in beta, scappiamo."
I due cugini iniziarono a correre nella direzione opposta a dove era caduto Gary.

giovedì 27 ottobre 2011

RECENSIONE ANIME: Kuroshitsuji

EHI RAGAZZI!

Da quanto tempo non ci vediamo! Sapete, Akki ultimamente ha avuto qualche problema nel mondo esterno, ma non preoccupatevi, non è ancora morto! Per ora...
Vabbè! Bando alle ciance, oggi sono qui per proporvi prima di tutto una bella recensione, e poi per dirvi che il più presto possibile, a scanso di impegni, uscirà il 12° Capitolo della FF, che è l'unica cosa che sta andando avanti per ora nel blog... Durante le feste avrete qualcosa in più! 
Sapete, io e Setzer come promesso abbiamo aperto il canale "ACake42" già linkato un po' di tempo fa, e ci stiamo dando abbastanza da fare, il più presto possibile posterò qui un po' di video del canale, spero che vi piaceranno! ^^ Bene, ora basta cianciare.... EHI! EHI EHI EHI! Ma a destra.... RAGAZZI! IL BLOG HA SUPERATO LE MILLE VISITE! Evvai!
Ragazzi, ringrazio tutti quelli che mi hanno sostenuto finora, è un traguardo veramente bello per me, sono contentissimo che il mio blog vi piaccia, anche se è piuttosto un blog personale, in cui scrivo le notizie che interessano solo a me, e le recensioni scritte da me... Comunque, adesso basta, ringrazio tutti veramente di cuore, e invito i lettori occasionali a seguirmi con regolarità, poichè ci saranno presto delle belle sorprese! Godetevi la recensione! ^^


-----------------------------------------------

Dopo tanto tempo, finalmente ho finito questa serie, per me iniziata nel migliore dei mondi, ma con uno svolgimento un po' sottotono. Vediamo nel dettaglio.

Trama
La trama è forse una delle più strutturate che abbia mai visto: Inizia con questo strano ragazzino, Ciel PhantomHive, che ha un maggiordomo, che si autodefinisce Demoniaco (gioco di parole in giapponese tra "Demoniaco" e "Perfetto"). La storia, in poche parole, ruoterà intorno a quello che è il passato di Ciel, per quindi scoprire le sue vere intenzioni: La vendetta nei confronti di chi gli ha rovinato la vita, e lo ha legato con quel demone sotto forma di maggiordomo, che qualunque cosa faccia, ha promesso di seguirlo. C'è da dire alcune cose: Io inizialmente ho scoperto Black Butler (o Kuroshitsuji) tramite il manga, quindi ero abituato alle battute secche e simpatiche che si trovano in versione cartacea... La verità dei fatti è che questa serie è veramente molto pesante: Inizia con la migliore delle prospettive, ma via via che si procede si cala in un baratro di noia e tristezza, dovuto soprattutto a vari componenti tecnici, e alla velocità veramente infima di risposta tra una persona e l'altra in un dialogo. Il risultato qual è? Un anime sì bello, ma comunque con evidenti problemi.

Lato Tecnico
Dal punto di vista tecnico c'è da fare un discorso un po' lungo. Iniziamo parlando della grafica: è veramente ben strutturata, e sorprendentemente si mantiene veramente fedele al manga, risultando bella e con un tocco di "Gothic" che fa storcere il naso agli Etero. Perchè dico Etero? Perché fondamentalmente i più tacciano Black Butler come un anime dalle forti tendenze Yaoi: Può anche essere così, ma comunque resta il fatto che questo è un anime e un manga veramente ben strutturato, e con queste "Presenze" Per me veramente inspiegabili e inesistenti.... Saranno dicerie. Parlando ora delle musiche, sono quelle più anonime mai sentite. Le OST sono veramente infime, le uniche che si salvano sono veramente poche, e già le Ost in tutto sono veramente pochissime... Parlando poi delle Sigle... La Opening è stupenda, è fatta bene, mentre le ending fanno come una anticipazione del finale: E' come se vedessimo un film, e già dalla musica di apertura vedessimo il finale.

Commento finale
Kuroshitsuji è un anime da vedere quando non si ha niente da fare, non perchè è brutto, ma perchè ha una storia abbastanza intricata e noiosa, che è difficile da seguire se si ha ben altro da fare.
Voto Finale: 7
Qualità Fansub: medio/ Alta (Ho seguito il fansub di Sarulandia)

mercoledì 19 ottobre 2011

Super & Mega: Capitolo 11 -

Corriamo senza una vera destinazione.
Cosa è giusto, e cosa sbagliato?
Siamo soli al mondo. Non abbiamo molto da fare.
Siamo solo in balia di questo grande sistema.
Cosa c'è dietro a queste grandi forze?
... Sono solo confuso ...


GG e GF usarono qualche scorciatoia, e arrivarono a Kanto. Senza troppi problemi, i loro pokémon erano cresciuti non poco, ed erano piuttosto potenti. Cyndaquil e Totodile ormai erano diventati Typhlosion e Feraligatr, entrambi al 100, e, insomma, Era diventato piuttosto semplice progredire, finchè...
GG stava camminando sul ponte che conduceva a Kanto, quando sbattè contro qualcosa di invisibile.
GG "Ahia!"
GF "Cugino! Che succede?"
GG "Niente, mi sembra di aver preso qualcosa per sbaglio..."
Sentirono un grosso boato. GF si voltò alle spalle e vide arrivare delle nuvole molto velocemente.
GF "Che diamine...?"
Il cielo cambiò colore e iniziò a diventare rosso, le nuvole circolavano verso un centro. Sembrava la fine del mondo.
GG "Dobbiamo ripararci, andiamo, presto!"
GF "Ma che ripararci e ripararci, qua crolla tutto, usiamo i nostri poteri!"
GG "No, sei pazzo, se li usassimo e qualcuno ci vedesse, scoprirebbero che siamo di un altro mondo!"
GF "Allora dobbiamo morire così? No grazie!"
GF Fece un enorme salto e andò verso il buco nero al centro del cielo, ma venne rispedito indietro da un calcio... Un Calcio?!
GF Cadde a terra da una enorme altezza, lasciando dove era caduto un grosso buco.
GF Sputò "Mi ha fatto un po' male."
Dal buco nero iniziò a scendere una figura nera. Era Gary.
GF Cambiò subito espressione "GARYYYYYYY!"
Gary "Mh. Siete nelle mie mani ora."
Gary alzò una mano. Il terreno iniziò a oscillare facendo volare i due cugini nell'acqua.
GF "Maledizione... Che intenzioni hai!?"
Gary "Uccidervi senza pietà."
GF "E tu torni dopo giorni e giorni di mancanza solo per ucciderci senza un valido motivo? Caro mio, sei un po' troppo prevedibile!"
GF tornò sul pontile, e aiutò GG a salire.
GF "Bene cugino, facciamo vedere a questo stolto come si rispetta il prossimo!"
GG fermò GF "No. Ci ritiriamo."
GF rimase sbalordito "Ma che...!?"
GG "Guarda bene. In questo momento lui è nettamente superiore a noi. Qualsiasi cosa faremo sarà solo un fallimento. E poi, non siamo nemmeno nel nostro mondo. Siamo vicini alla morte, in altre parole."
GF "... Scappa via."
GG "Cosa?"
GF "Scappa via, no?"
GG "Ma... tu?"
GF "Ti raggiungo più tardi. Dai, vai!"
GF spinse via GG, che iniziò a scappare senza voltarsi indietro.
Gary "Nonostante gli avvisi di tuo cugino, tu ti ostini ancora a rimanere qui. Sei stupido per caso?"
GF "Per niente."
GF saltò in alto e sguainò la spada.
GF "Preparati, Gary. Sto per distruggere le tue illusioni!"

TO BE CONTINUED!

domenica 16 ottobre 2011

News del Blog!

Hola Hola Hola e buona domenica, ragazzi del blog di Akki!
Tra poco riusciremo a raggiungere le 900 visite nel blog, un vero grande traguardo per me, il che significa che tra poco più di 118 visite il blog raggiungerà 1000 visite, le prime mille.
Vabbè, non stiamo a parlare di matematica, so che molti lettori del mio blog frequentano la scuola, ed è per questo che non voglio assillarvi con questa materia scolastica. Ciò di cui voglio parlarvi oggi è l'apertura di un nuovo canale. Il Canale in questione si chiama "A Cake 4 2", letteralmente "Una torta per due", e raccoglierà i vari live commentary e let's play che io e mio cugino setzer (a lato trovate il suo blog, What Else) faremo insieme ad amici o da soli. Vi assicuro che il divertimento è garantito! Abbiamo già caricato due parti del nostro primo commentary sul canale di setzer, per ora su "A Cake 4 2" é presente solo la prima parte, ma vi assicuriamo che tra poco tutti i commentary che abbiamo girato saranno presto pubblicati! Attualmente i commentary disponibili sono di TF2 (2 parti su 3) e quello di Minecraft (progetto in corso). Bene, spero che i commentary vi piacciano, spero che possiate divertirvi con noi, in caso contrario Magnema (Daniele Doesn't Matter Ftw)... Iscrivetevi, commentate, spolliciate, dateci consigli, insultateci se volete, basta che vedete il nostro canale ed espandete la voce, abbiamo bisogno di appoggio!

Link per il canale

-------------------------
Sento voci dalla regia... Super & Mega quando continuerà? Molto presto! Può darsi oggi o domani, avrete il capitolo 11!

venerdì 14 ottobre 2011

RECENSIONE ANIME: Code Geass - Lelouch Of The Rebellion R2

Code Geass R2 è la seconda serie anime di questa splendida saga, forse conclusivo.

Trama
Tutto riparte da dove è finito il primo Code Geass: Lelouch ha perso inspiegabilmente la memoria e stavolta ha un fratello, Rolo. Inutile dire che ci sentiremo veramente stonati, come se avessimo perso qualcosa per la strada, in Code Geass, ma non preoccupatevi: tutto ritornerà a combaciare dopo qualche episodio. Code Geass è fatto così: Inizia in modo dispersivo per poi spostare le pedine e arrivare allo scacco matto, il punto focale della serie. In questa serie avremo due frazioni principali: La prima è la ribellione, con Zero e i Cavalieri Neri, la seconda è il futuro di Lelouch, che non starò a spiegare per il semplice motivo che sarebbe uno spoiler enorme. C'è solo da dire che, seguendo proprio i passi della precedente Serie, Code Geass riparte incerto, per poi finire in un modo veramente degno di tale serie.

Lato Tecnico
Graficamente lo stile è stato quasi stravolto: Se prima avevamo si uno stile ben fatto ma comunque con alcune imperfezioni, ora abbiamo un character design meglio delineato, con più espressività nei personaggi, la dimensione della faccia aggiustata, e sicuramente anche le animazioni, veramente ben fatte. Sarà leggermente più presente il fattore "grafica 3D", anche se continuerà a prevalere la grafica Piatta come gli anime migliori ci insegnano. Parlando delle OST e delle sigle, sono semplicemente bellissime e azzeccatissime per i momenti vari.

Commento Finale
Chi di voi ha visto Death Note qui in sala? 1, 2, 3... Bene. Adesso, se vi è piaciuto, preparatevi a vedere un anime dello stesso periodo, pubblicato prima, con i Mecha, e con qualcosa anche meglio del quaderno della morte! Preparate la scacchiera, si entra in scena!
Voto Finale: 9
Qualità Doppiaggio Italiano: la Dynit ha fatto le cose in grande, non c'è che dire. Se nella prima serie c'era un doppiaggio ben fatto, qui raggiunge i gradi di epicità, in grado di dare sia tensione che accrescere l'enfasi. Grandissimo capolavoro.

mercoledì 12 ottobre 2011

Le novità non guastano mai

E rieccoci qui, dopo qualche giorno, tutti riuniti a parlare con il vostro Blogger Preferito (?), Akki!
L'articolo che scriverò oggi sarà Davvero molto generico, terrà però conto soprattutto di quello che mi è successo negli ultimi giorni, anche perchè nessuno ha notizie di me su internet, intendo sul circuito Blogger...

Allora, iniziamo dalla notizia 1!
Akki è tornato in forma!
Ebbene si, dopo 5 giorni di mal di gola, tosse e muco dal naso, finalmente sono tornato in carreggiata!
Non era niente di preoccupante, ma il medico mi ha proibito di espormi troppo alle correnti. Poco male.

Notizia 2!

La Ps3.

Questo è un argomento un po' più delicato.... Vi spiego.
Avantieri bussa alla porta il tecnico responsabile della mia amata PS3 da 60 GB. Me la restituisce, e mi prepara al peggio: Il chip grafico era fuso. In altre parole, anche volendo non sarebbe riuscito a ripararla.
Non mi sono depresso, me lo aspettavo già. Eppure c'era un barlume di speranza, nella mia vita di Videogiocatore. la PS3 60 GB ormai ha finito la sua vita, e ora, al suo posto, si trova un altro monolite nero un po' più piccolo ma Stiloso. Ebbene si. Ho comprato la PS3 Slim 320 GB con il Playstation Move.

Akki è diventato vittima del sistema. Ha comprato il Move. Ha comprato un controller per wii.


E ora... Notizia 3!

Il PSN di Akki!

Il mio PSN sarà dato solo a persone di mia conoscenza, perciò se volete il mio PSN, CONOSCETEMIH! U_U

I Prossimi articoli torneranno a breve. Grazie per l'attenzione e buon proseguimento.

lunedì 10 ottobre 2011

Akki Games! Capitolo 5 - Rusty Hearts



Da poco tempo a questa parte, su Steam è disponibile il download di un gioco Free To play chiamato Rusty Hearts. Questo gioco, dallo stile molto simile all'anime, e dai sicuri spruzzi di MMO gaming, ricorda molto un Hack n' Slash, mischiato però a un gioco d'azione in terza persona con moltissime istance e variazioni di esse.

Trama
La trama del gioco si dirama seguendo un gruppo di 4 persone: Tude, Frantz, Natasha e Angela. Loro sono 4 mercenari, che si incaricano le quest di tutti i cittadini di una strana città circondata dai mostri. Sarà insomma compito di questi 4 scalmanati di risolvere le situazioni facendo le varie istance e progredendo nel gioco.

Gameplay
Inizialmente ci troveremo di fronte a varie scelte: Potremo decidere di impersonare uno dei 4 personaggi disponibili: con mio sincero dispiacere però ho notato che Natasha non è ancora disponibile, ma sembra che possa usare le armi da fuoco. Frantz è un vampiro, usa le spade, Angela è una strega e usa una falce e tonnellate di attacchi magici, mentre Tude è una sorta di lupo mannaro che non ha nessuna sorta di arma, ma solo una grande forza nelle braccia: questo farà dei suoi pugni un'arma veramente letale. Potremo inizialmente quindi decidere tra questi personaggi, e verremo poi catapultati nella storia, con un tutorial. Beh c'è da dire che mi sono trovato un po' spaesato, perchè comunque i comandi sono piuttosto insoliti: Con le frecce ci si muove, mentre l'uso delle Skill è affidato ai tasti ASDFGH. Pian piano ci si abitua, ma la mancanza dell'uso del mouse nei dungeon si fa sentire un po' troppo.

Sonoro
Ci sono poche OST ma comunque sono veramente belle, à la Devil May Cry, e molto orecchiabili. Sposano bene l'ambiente e non stancano facilmente.

Grafica
Somiglia molto a quella di S4 League, e sembra addirittura migliorata! I modelli sono veramente proporzionati e hanno una certa espressività, oltre che un buon carisma. I nemici hanno buone animazioni.

Tempo di gioco
Con tempo di gioco s'intende quanto tempo vi terrà occupati.... Beh, tenendo conto che da domani il livello massimo sarà il 30 non c'è molto da fare. Bisogna solo seguire molto le quest, ci portano avanti con la storia.

Commento Finale
Beh come commento finale che posso dire? Giocate a Rusty Hearts, non ve ne pentirete. Anche se ci sono problemi di Lag, è un gioco che cattura come pochi! O lo amate o lo odiate, insomma....

Voto Finale:
Grafica: 7
Sonoro: 7
Gameplay: 8
Tempo di gioco: 7
Voto Complessivo: 7 1/2

domenica 9 ottobre 2011

RECENSIONE ANIME: Code Geass - Lelouch Of The Rebellion


Code Geass: Lelouch of Rebellion è un anime di azione con accenni di Mecha nella maggior parte della storia.

Trama
Ciò che più caratterizza Code Geass è la storia, veramente intricata e coinvolgente: durante la conquista del Giappone, la Britannia, un nuovo continente, sembra ricevere un colpo di stato: La moglie del Re di Britannia viene uccisa in un attacco terroristico. Il piccolo Lelouch, principe a quel tempo, decide di fare luce sulla questione, ma viene solo rifiutato dal Re, che pare avere per la testa solo la conquista del territorio Giapponese. La questione è questa: Tutto è ambientato nel 2017, un futuro per noi non troppo lontano, in cui Lelouch scoprirà un potere sorprendente, Il Geass, capace di piegare al suo volere chiunque lo guardi dritto negli occhi. La trama di per sè è veramente ben strutturata, e questo non fa che giovare all'intero anime, che a distanza di molti episodi continua a rimanere sempre interessante. Tutti i personaggi hanno una loro profondità e una loro importanza, tanto che succederà sicuramente che ci affezioneremo a quasi tutti i personaggi, siano essi indistintamente cattivi o buoni nella vicenda. Più di una volta ci troveremo anche di fronte a un bivio: per chi tifare? Per i Buoni o per i Cattivi? Per Zero o per Britannia? Questo sicuramente lo potrete scoprire solo guardando questo splendido anime.

Lato Tecnico
Tecnicamente è veramente da lodare, veramente. Ha uno stile molto moderno, chara design brillante e colori vivaci. la grafica 3D è impercettibile: si nota solo nei momenti in cui le scene sono velocizzate, in cui per mantenere la compostezza dei modelli un aiuto grafico serve per forza. Per quanto riguarda le Sigle, sono un tocco di classe: La prima e l'ultima sono veramente bellissime, la seconda mi è piaciuta un po' meno. Per quanto riguarda invece le OST, sono tutte molto orecchiabili e ottime da sentire. Una gioia per le orecchie insomma. Infine, ma non meno importante, il doppiaggio italiano è stato reso veramente bene: Non conosco la versione Giapponese, ma quella italiana è stata sottoposta a una cura veramente lodevole! Anche se la Dynit non ha prestato particolar cura per le scritte su schermo...

Commento Finale
Code Geass mi è piaciuto moltissimo, e ha un finale apertissimo, che ci porta a vedere la seconda serie, grazie a quel senso di incompletezza della questione, e della diversità dal manga, che a quanto ho capito non è un mecha.... Vabbè.
Voto Finale: 9

sabato 8 ottobre 2011

SPECIALE ANIME: Shakugan No Shana III - Final

Ragazzi del Blog Di Akki, Questo è un traguardo veramente lodevole: abbiamo superato le 700 visite da un bel pezzo e stiamo per raggiungere le 800, vi ringrazio per tutto il supporto che mi state dando! Bene, senza indugi passiamo al pezzo forte del mese D'Ottobre: Shakugan No Shana 3 Final!


Shakugan No Shana è un brand veramente ampio: iniziato come semplice Light Novel, è ben presto diventato un anime prodotto dalla JC Staff, e ha fin da subito riscosso un successo veramente lodevole. Fatto sta che Shana, l'eroina di questa serie, è diventata il marchio degli anime Giapponesi, una dei tanti insomma...
Era da molto tempo che non calcava le scene, la piccola Flame Haze la cui voce era doppiata dalla bravissima Rie Kugimiya (per chi non la conoscesse, ha dato voce a Taiga di Toradora! e Louise di Zero No Tsukaima)... Eppure eccola di nuovo qui, quasi due anni dopo, che torna a rubare la scena a tutti in questa nuova serie finale della saga, Shakugan No Shana Final. Terza e Ultima serie, attesissima ovunque, dal Giappone fin qui, in Italia. E oggi è uscito il primo episodio. Finalmente ho visto cosa hanno fatto quei geniacci. Lo stile grafico è rimasto veramente simile, ma come se non bastasse è migliorato tantissimo! Le imperfezioni sono poche, i dettagli sono tanti, le OST sono coinvolgenti e hanno il loro spazio nella scena... è L'anime perfetto. Almeno per me.
Godetevi ora questa splendida Opening, è forse la migliore mai fatta dopo la prima della prima serie. Forse, dopo Code geass, Black Butler, e un altro miliardo di anime, mi rivedrò tutto Shakugan No shana... Per completezza, s'intende!

RECENSIONE FILM: Le avventure di Sammy

In occasione dei 5 Milioni di abbonati a Sky Primafila, la nota azienda Australiana ci ha voluto appioppare questo film d'animazione niente male!

Trama
Iniziamo col dire che il film è visibile l'8 e il 9 Ottobre GRATUITAMENTE, ma solo questo film. Dunque, premesso questo, è giusto dire che non è un film banale come la maggior parte di quelli d'animazione. Piuttosto, è un film con una morale: la sensibilizzazione nei confronti dell'uomo sull'inquinamento idrico. Ecco, partendo da questo, inizieremo il film vedendo una piccola tartarughina, appena nata, che non sa nulla del mondo, farsi strada da sola tra mille peripezie, incontrando amici e riconciliandosi con essi varie volte, vuoi perchè cause di forza maggiore impediscono la riconciliazione immediata, vuoi perchè l'uomo si mette in mezzo. Sammy è una tartaruga - simbolo: non è il vero e proprio protagonista, è più uno di quei fantocci da crash test, che ti mostrano qual è la via migliore che può intraprendere una tartaruga ai giorni nostri. Ed è una via anche piuttosto privilegiata, sotto certi aspetti... Insomma, detto in parole povere, vedremo questo film con l'impostazione à la Forrest Gump, dapprima con un commento esterno del personaggio da adulto, e verso la fine con l'epilogo vero e proprio. Da dire è anche che la trama non è quasi per niente strutturata, anche se Sammy incontra un numero veramente spropositato di amici e "consiglieri", e molti momenti concitati non sono resi come dovrebbero, lasciando lo spettatore indifferente anche di fronte ai momenti più difficili e rischiosi del film.

Lato Tecnico
Tecnicamente c'è un po' da dire: gli effetti particellari sono di prima scelta, idem per i modelli poligonali. Qualcosa che veramente non concepisco è la scarsa espressività dei personaggi. Parlando poi delle OST... Sono quasi tutte canzoni Pop, che non stonano, anzi, danno un tocco di simpatia al tutto.

Commento finale
Come commento finale... che posso dire? è stato un film bello e istruttivo, emozionante in alcuni punti, carente in altri. Devono vederlo tutti, grandi e piccini, indiscriminatamente. 7