Post

"Protagonista ed ambientazione: due dei numerosi lati del videogioco"

Immagine
DISCLAIMER: Se avete già letto questi articoli è perché sono dei repost dal sito Ultimavoce.it, fatti nelle giornate del 16 Marzo e 23 Aprile 2017. Gli articoli possono contenere variazioni rispetto agli originali per senso di completezza. 


"Il protagonista di un gioco è spesso per i videogiocatori una grande fonte di affezione al titolo di cui fa parte, dato che riesce ad offrire al titolo una impronta personale ed unica. Ma storicamente sono sempre stati uguali a come li conosciamo oggi? All’inizio degli anni ’80 il mercato videoludico era, come ben si sa, piuttosto acerbo: tante erano le possibilità di strutturare un gioco, tantissima era la fantasia ed uniche erano le consoles che venivano sfornate ogni giorno. Ai tempi dell’ “Atari 2600” non v’erano molti pensieri nello strutturare un protagonista: si andava da una semplice navicella spaziale, ad alieni, a un dischetto tagliato in un angolo acuto (Pacman), e perfino ad una semplice pallina con le zampe ed una boccuccia (QBert)…

Akki Games! Capitolo 68 - Super Mario Odyssey (Nintendo Switch)

Immagine
Il 2017 è stato sicuramente l'anno dei platform e dei grandi ritorni a formule anziane, ma uniformemente apprezzate dai videogiocatori. Switch è riuscito, in poche semplici mosse, a ritagliarsi quella fetta di mercato che apparteneva a Nintendo di diritto, ed è proprio grazie alla pazzesca riuscita di Switch che possiamo avere tra le mani dei giochi come Zelda: Breath of the Wild, ARMS, Splatoon 2 e Super Mario Odyssey. Ed eccoci qui tutti riuniti a parlare dell'ultimo titolo di Mario!

La trama
La trama? In un gioco di Super Mario? Ok, ok, avete ragione. Gran parte della storia si sviluppa nel gameplay, ma questa volta Odyssey ha dimostrato come fosse possibile, almeno per quanto riguarda la storia, avvicinarsi alla bellezza e alla fantasia di "Super Mario Galaxy".  Mario e Bowser stanno combattendo su una nave per accaparrarsi Peach, ma ad un certo punto Mario viene sbalzato fuori, e così facendo perde il suo cappello. Caduto in una strana terra, uno spiritello di no…

Akki Games! Capitolo 67 - Pokémon Sole (3DS)

Immagine
La serie di Pokémon continua imperterrita ad evolversi ogni anno che passa, ed ogni singola volta Game Freak cerca (ultimamente in modo molto meno incisivo) di cambiare la formula per renderla più interessante. Il tentativo più vicino di cambiamento di cui possiamo parlare è quello di Pokémon Sole, ed è qui che le cose cominciano a farsi interessanti. Ma in che modo, esattamente? 

La Trama
Parlare di "Trama" da titoli successivi a Pokémon Bianco e Nero è un po' come cercare un ago in un pagliaio, e Pokémon Sole non fa eccezione a questa malsana regola: siamo sempre il solito ragazzino che si incammina per diventare il campione della sua regione, tra amici, nemici e rivali, ma questa volta tenuto estremamente per mano dai suoi compagni, che cercheranno in ogni modo di non rendere l'esperienza negativa per il giocatore.  I personaggi sono senz'altro un po' di più rispetto ai precedenti titoli della serie, e ad illuminarne la presenza è la profondità maggiore che…

Top 6 videogiochi del 2017!

Immagine
Salve a tutti ragazzi!
Beh, come stanno andando le festività? Vi state abbuffando di dolci, soldi dalle nonne e regali belli? 
Spero per voi di si! Questo è l'ultimo post ufficiale di Akio's World del 2017, e ho pensato di renderla una chiusura "col botto" elencandovi una mia personale top 6 dei giochi preferiti di quest'anno!
Ovviamente alcuni di questi potrebbero non essere giochi di quest'anno in particolare, ma che ho avuto modo solo ora di giocare attentamente. Bene, senza ulteriori indugi, incominciamo questa Top 6 con...


6 - Darksiders: Warmastered Edition (PC) - 2016

Darksiders è stata una sorpresa estremamente piacevole. Avendolo recuperato davvero fin troppo tempo fa in formato fisico da una rivista di giochi in edicola, e avendo registrato il codice su Steam, ho avuto la "fortuna" di ricevere in omaggio l'edizione Warmastered, e devo dire che è stata un'esperienza piuttosto bella per almeno il 90% della campagna Single Player.
Darksiders…

RECENSIONE ANIME: Prison School (Netflix)

Immagine
Cari ragazzi e ragazze del blog di Akki,
non fatevi confondere dalla strana e inusuale natura di questa produzione animata. Prison School è qualcosa di unico nel suo genere, molto introspettivo e pieno di momenti sopra le righe, che vi faranno sicuramente restare basiti di fronte all'inventiva e alla fantasia di questi produttori. Senza ulteriori indugi, entriamo in questo mondo per parlarne a fondo. 


La Trama

Prison School è un anime del 2015 prodotto da J.C. Staff, che tratta di una scuola tutta al femminile da poco aperta all'ammissione di studenti maschili. I 5 fortunati si ambientano fin da subito, ma vengono sfortunatamente beccati dal consiglio studentesco a spiare nel bagno delle ragazze. A causa di quest'evento a dir poco disdicevole, i ragazzi vengono letteralmente buttati in una prigione al centro del campus, in cui dovranno scontare una pena di un mese. Ogni evasione o insubordinazione grave potrebbe costargli ulteriori mesi aggiunti al periodo di soggiorno nelle…

"LoL e DotA 2: la nascita dei MOBA che hanno cambiato la storia"

Immagine
DISCLAIMER: Se avete già letto questo articolo è perché è un repost dal sito Ultimavoce.it, fatto nella giornata dell'11 Marzo 2017. L'articolo può contenere variazioni rispetto all'articolo originale per senso di completezza. 

"“League of Legends” e “Defense of the Ancients”, più comunemente noti come LoL e DotA, sono due MOBA dallo sviluppo parallelo, che hanno visto la luce a seguito di una serie di situazioni (più di divisione che unitarie) attuatesi nel corso degli anni. Correva l’anno 2002, e “Blizzard” era una delle compagnie più influenti del gaming su PC. La varietà di titoli che produceva faceva si che riuscisse sempre a guadagnarsi una più che modesta fetta di mercato, ma questi anni sono precedenti alla nascita del famoso “World of Warcraft”, per quello si sarebbero dovuti aspettare almeno un altro paio d’anni. Prima si chiamava solo “Warcraft”, ebbe una vincente trilogia e si confermò essere uno dei migliori giochi RTS su PC dei tempi.
È qui che la storia de…